Unire, Partecipare, Collaborare.
IL PUNTO DI RIFERIMENTO PER OGNI FARMACISTA VENETO

LOGIN UTENTI

ULTIME NOTIZIE

27/02/2019

SANITA'. ZAIA, "IN ARRIVO NOVITA' PER VISITE ED ESAMI DI SERA, AL SABATO E ALLA DOMENICA. PRIMI IN ITALIA, ORA SI CRESCE". NEL 2018 EROGATE 87.828 PRESTAZIONI.

> Dettagli

19/02/2019

SANITA'. OK CONSIGLIO VENETO A RIPARTO FONDI 2019-2020. LANZARIN, "FATTO LAVORO BUONO E TEMPESTIVO. 16,4 MILIARDI IN UN BIENNIO"

> Dettagli

14/02/2019

INFLUENZA. OTTAVO REPORT VENETO. PRIMA DISCESA DELL'INCIDENZA. FINORA 318.000 AMMALATI CON 11 DECESSI. LANZARIN, "PICCO ELEVATO OSPEDALI HANNO RETTO BENE"

> Dettagli

08/02/2019

INFLUENZA. FASE DI PICCO ANCHE IN VENETO. FINORA 255 MILA MALATI. 41 CASI GRAVI CON 9 DECESSI. DIFFUSO IL VII REPORT. LANZARIN "OSPEDALI E TERRITORIO HANNO RETTO BENE L'URTO"

> Dettagli

> ARCHIVIO NOTIZIE

Logo Regione Veneto Logo Federfarma Italia Logo del Ministero della Salute Logo dell' Agenzia Italiana del Farmaco

GIORNATA DEL FARMACO, IL PRESIDENTE FONTANESI: UN GRANDE RISULTATO E PER QUESTO UN GRAZIE SPECIALE VA AI VENETI ED ALLE FARMACIE.

“Il Veneto ed i veneti, come sempre, hanno fatto la loro parte per la Giornata del Farmaco raccogliendo circa 236 mila euro grazie alla donazione di 36.000 farmaci nelle 466 farmacie che hanno aderito. Questi non sono semplici numeri, ma raccontano l’impegno che ci hanno messo le farmacie ed i farmacisti per la buona riuscita di una giornata cui aderiamo con orgoglio e che ha visto anche l’assessore regionale, Manuela Lanzarin, essere la nostra prima testimonial venendo in farmacia e donando un farmaco”.   

Così il presidente di Federfarma Veneto, Alberto Fontanesi, commenta i risultati del Giornata del Farmaco dello scorso 8 febbraio.

In tutto il Veneto nelle 466 farmacie aderenti alla raccolta e grazie anche alla partecipazione di 1.600 volontari sono stati donati  quasi 36.000 farmaci per un valore di 236.000 euro che verranno adesso donati a 143 enti socio assistenziali. A livello nazionale sono state raccolte 420.000 confezioni di farmaci, contro le 376.692 dell’edizione 2018 (+10,2%), con le quali saranno aiutate più di 539.000 persone assistite da 1.818 enti caritativi convenzionati con la Fondazione Banco Farmaceutico onlus. All’iniziativa hanno aderito 4.488 farmacie (+7,5% sul 2018) coinvolgendo 15.000 farmacisti. In occasione della GRF, i farmacisti hanno donato 668.000 euro. La realizzazione è stata possibile grazie al supporto di 20.000 volontari, 2.000 più dell’anno scorso.

“La capillarità delle farmacie sul territorio ha permesso il successo di un’iniziativa che testimonia la forte attenzione al sociale delle farmacie. Infatti aderiamo a questa iniziativa anche perchè uno degli aspetti più qualificanti è la trasparenza le risorse che vengono donate sappiamo esattamente a chi vengono destinate. Quello che viene devoluto dai cittadini non viene sprecato, ma finisce realmente alle persone che hanno bisogno. Questa è una certezza”.

“Ci tengo, poi, a sottolineare il fatto che le farmacie non solo hanno contribuito gratuitamente a questa iniziativa, ma hanno deciso di donare 70 mila euro al Banco Farmaceutico per le proprie attività.  Ringrazio i veneti perché ogni anno rispondono in modo importante a questa iniziativa e anche quest’anno hanno dato un bellissimo esempio di solidarietà”.

> Scrivi al Presidente di Federfarma Veneto